"IL SOLE DELLA MIA VOLONTA'"

Il libro sulla vita di Luisa Piccarreta, che introduce il lettore ad una prima conoscenza del messaggio divino a lei affidato, riscuote consensi anche dalle  autorità ecclesiali

Il parere dei Vescovi

Dietro la sua esistenza semplice, ordinaria, fatta di pochi gesti quotidiani, il lavoro e la preghiera, si apre uno scenario straordinario, una vita di profonda spiritualità, mistica,  che solo Luisa e i sacerdoti da sempre al suo fianco conoscevano.

"I  mari" del Divin Volere  a cui Luisa fa riferimento nei suoi scritti non sono ancora conosciuti. Dio ha i suoi tempi e Lui solo conosce il momento in cui il Suo Regno avrà il suo compimento. A noi  è dato di pregare perché ciò avvenga, diffondendo quelle che sono le nostre conoscenze, previa "formazione" per essere fedeli al messaggio lasciato dalla Serva di Dio in comunione con la Chiesa.

Con Luisa siamo certi di poter compiere i passi giusti. La sua missione, oltre quella di "anima vittima", è quella di trasmettere a tutti il Dono della Divina Volontà che Dio le ha fatto vivere in prima persona per testimoniare "il vivere da figli e  non da servi".

E' tempo ora che anche gli altri ricevano questo Dono!

Già nell'ottobre del 2005, a chiusura dell'Inchiesta diocesana, il nostro Arcivescovo Mons. Giovanni Battista Pichierri aveva "avvertito la necessità di far elaborare un profilo biografico" della mistica coratina, concretizzatasi nel 2014 con la prima pubblicazione ufficiale della biografia   "IL Sole della Mia Volontà" a cura della Prof.ssa Maria Rosaria Del Genio (LEV). Attraverso un coscienzioso lavoro di ricerca e di studio la Prof.ssa Del Genio, esperta di mistica e della vita dei santi, ha dato vita al suddetto volume, un  prezioso "documento" che offra, a chiunque lo legga, la possibilità di conoscere il percorso esistenziale e quindi la spiritualità di Luisa Piccarreta, affinché "il messaggio della Divina Volontà si irradi nel mondo intero...il fiat voluntas tua sicut in caelo et in terra", come asserisce Mons. Pichierri nella sua postfazione al testo.

Egli stesso ha voluto far partecipi di questo "straordinario messaggio"i vescovi di Puglia e i prelati interessati alla Causa di Beatificazione della piccola figlia della Divina Volontà, facendo loro dono del libro.

Numerose le risposte e  considerazioni in merito giunte a Mons. Pichierri e girate fedelmente alla Associazione P.F.D.V.

Con la promessa di aggiornare ulteriormente questa pagina, ne riportiamo alcune qui di seguito:

"La ringrazio per il dono che ho molto gradito... ho letto con attenzione e utilità spirituale la biografia della Piccarreta ... dalla bella pubblicazione emerge la straordinaria figura della "Santa di Corato"... esempio di una vita consacrata all'amore per Cristo in uno stato, allo stesso tempo, di tensione mistica e di sofferenza. Il libro mette anche in evidenza il particolare messaggio e la spiritualità della Serva di Dio sulla adesione alla Divina Volontà ... La grande aspirazione di noi tutti è certamente assistere alla Beatificazione della Serva di Dio... aspettiamo la conclusione del lavoro ... per conoscere con esattezza la visione teologica e mistica della Piccarreta."(Card. Francesco Monterisi CTV).

"Ho ricevuto il libro su Luisa Piccarreta e la ringrazio di cuore per questa iniziativa, resasi ormai indispensabile per far conoscere in modo completo questa "piccola serva della Divina Volontà". E' proprio vero che il Bene e la Verità quando vengono da Dio e si annidano in anime umili e pienamente affidate alla Chiesa non possono restare sommerse dall' oscurità ... la Provvidenza ha le sue strade ... ricordo quando con Mons. Cassati siamo stati alla Congregazione per la Causa dei Santi ... trovarmi ora davanti ad un volume scritto da un'autrice e ricercatrice autorevole e pubblicato dalla LEV è stata una sorpresa che mi riempie di gioia." (Mons. Michele SecciaVescovo TeramoAtri).

 "Salutandovi, vi lascio tutti nel mare immenso della Volontà Divina".

FIAT!

Riccardina