NOVENA DEI SETTE DOLORI DI MARIA ADDOLORATA

  I. Regina dei Martiri, addolorata Ma-ria, per lo sconcerto e il dolore che v'af-ferrarono quando vi fu predetta da Simeone la passione e morte di vostro Figlio, vi supplico affinché mi sia con-cessa la conoscenza esatta dei miei pec-cati e la volontà ferma di non più pecca-re. Ave Maria...

 

II. Regina dei Martiri, addolorata Ma-ria, per il dolore che aveste quando vi fu annunziata dall'Angelo la persecuzione di Erode e la fuga in Egitto, vi supplico af-finché mi sia dato sollecito aiuto per superare gli assalti del Nemico e fortezza presta per sfuggire il peccato. Ave Ma-ria...

 

III. Regina dei Martiri, addolorata Ma-ria, per il dolore che vi annichilì quando smarriste nel Tempio vostro Figlio e per tre giorni instancabile lo cercaste, vi sup-plico affinché io giammai abbia a perde-re la grazia di Dio e la perseveranza nel Suo servizio. Ave Maria ...

 

IV Regina dei Martiri, addolorata Ma-ria, per il dolore che sentiste quando vi fu recata la notizia della cattura e delle torture inflitte a vostro Figlio, vi suppli-co affinché mi sia concesso il perdono del male fatto e pronta risposta alle chiama-te di Dio. Ave Maria...

 

V. Regina dei Martiri, addolorata Ma-ria, per il dolore che vi sorprese quando incontraste sulla strada del Calvario il vostro Figlio insanguinato, vi supplico affinché io abbia fortezza bastante per sopportare le avversità e per riconosce-re in tutti gli eventi le disposizioni di Dio. Ave Maria...

 

VI. Regina dei Martiri, addolorata Maria, per il dolore che provaste alla Crocifissione di vostro Figlio, vi sup-plico affinché io possa ricevere nel gior-no della morte i santi Sacramenti e de-porre nelle vostre amorose braccia l'ani-ma mia. Ave Maria...

 

VII. Regina dei Martiri, addolorata Maria, per il dolore che vi sommerse quando vedeste morto e poi sepolto vostro Figlio, vi supplico affinché io mi distacchi da ogni piacere terreno e brami di venire a lodarvi per sempre in Cielo. Ave Maria...

 

Preghiamo - O Dio, che, per redimere il genere umano sedotto dall'inganno del mali-gno, hai associato alla passione del tuo Figlio la Madre addolorata, fa' che tutti i figli di Adamo, risanati dagli ef-fetti devastanti della colpa siano par-tecipi della creazione rinnovata in Cristo redentore. Egli è Dio e vive e regna con te nell'unità dello Spirito Santo per tutti i secoli dei secoli. Amen.