NOVENA PER LE ANIME DEL PURGATORIO_4

1) O Gesù Redentore, per il sacrificio che hai fatto di te stesso sulla croce e che rinnovi quotidianamente sui nostri altari; per tutte le san-te messe che si sono celebrate e che si celebreranno in tutto il mondo, esaudisci la nostra prece in questa novena, donando alle anime dei nostri morti l'eterno riposo, facendo risplendere su loro un raggio della tua divina bellezza! L'eterno riposo dona loro, o Signore, risplenda ad essi la luce perpe-tua. Riposino in pace. Amen.

2) O Gesù Redentore, per i grandi meriti degli apostoli, dei martiri, dei confessori, delle vergini e di tutti i santi del paradiso, sciogli dalle loro pene tutte le anime dei nostri defunti che gemono nel purgatorio, come sciogliesti la Maddalena ed il ladro pentito. Perdona i loro peccati e apri ad esse le porte della celeste tua dimo-ra che tanto desiderano. L'eterno riposo dona loro, o Signore, risplenda ad essi la luce perpe-tua. Riposino in pace. Amen.

3) O Gesù Redentore, per i grandi meriti di S. Giuseppe e per quelli di Maria, Madre dei sofferenti e degli afflitti, fa' scendere la tua infini-ta misericordia sulle povere anime abbandonate nel purgatorio. Sono anch'esse prezzo del tuo sangue e opera delle tue mani. Dona a loro un completo perdono e conducile nella tua gloria che da tanto tempo sospirano. L'eterno riposo dona loro, o Signore, risplenda ad essi la luce perpe-tua. Riposino in pace. Amen.

4) O Gesù Redentore, per i molteplici dolori della tua agonia, passione e morte, abbi pietà di tutti i nostri poveri morti che piangono e ge-mono nel purgatorio. Applica loro il frutto di tante tue pene, e conducile al possesso di quella gloria che in cielo hai loro preparata. L'eterno riposo dona loro, o Signore, risplenda ad essi la luce perpe-tua. Riposino in pace. Amen.

Ripetere per nove giorni consecutivi