TRIBUTO QUOTIDIANO DI PREGHIERE E LODI ALLA IMMACOLATA MADRE DI DIO

Ogni giorno, dieci minuti di colloquio filiale con la Vergine immacolata. Ecco che cosa è il « TRIBUTO di preghiere e lodi ».

I Figli dell'Immacolata Concezione hanno ricevuto la tradizione della presente quotidiana elevazione mariana dal loro Venerato Fondatore Luigi Monti con questo invi-to; "... soprattutto vorrei che il Tributo Quotidiano di Pre-ghiere e lodi all'Immacolata Madre di Dio fosse da voi reci-tato con tutto l'affetto di figli, ramentandovi che chi è vero devoto di Maria può essere sicuro della propria salvezza ".

Essi diffondono la devota salmodia mariana tra i fede-li cristiani che possono così ottenere per intercessione del-la Vergine Immacolata, fiducia, serenità d'animo, fortez-za spirituale: doni dello Spirito di Dio ai quali oggi più che mai l'uomo aspira.

Roma, 8 Dicembre 1982

Con approvazione ecclesiastica

PREGHIERA QUOTIDIANA

Signore Gesù Cristo, per la tua infinita miseri-cordia, ti preghiamo di renderci degni di lodare con tutti i Santi del Cielo, la santissima Vergine tua Madre. Concedici in tutti i giorni della nostra vita di presentarle la nostra lode e le nostre pre-ghiere perchè ci ottenga una santa vita ed una morte serena nel tuo amore. Amen.

Ave, o Maria, piena di grazia, il Signore è con te. Tu sei benedetta fra le donne e benedetto è il frutto del tuo seno, Gesù.

Santa Maria, Madre di Dio, prega per noi pecca-tori, adesso e nell'ora della nostra morte. Amen.

Illumina i miei occhi perchè non abbia a mo-rire in peccato.

E il mio nemico non possa vantarsi di avermi vinto.

O Dio, aiutami.

Signore, salvami.

Gloria al Padre e al Figlio  e allo Spirito Santo. Come era nel principio, ora, e sempre nei seco-li dei secoli. Amen.

INNO

Rammenta, o Dio, d'ogni essere supremo Autore e Padre, che in nostra carne piacqueti nascer da vergin Madre. Maria, Madre dolcissima, di grazia alma sorgente, deh! Tu ne assisti e libera dall'infernal serpente. E nell'estrema orribile ora di nostra morte, vinto l'inferno, schiudici le sacre eterne porte. A te, di Vergin Figlio, al Sommo Genitore sia gloria in tutti i secoli e all'Increato Amore. Amen.  

DOMENICA

PREGHIERA QUOTIDIANA

Signore Gesù Cristo, per la tua infinita miseri-cordia, ti preghiamo di renderci degni di lodare con tutti i Santi del Cielo, la santissima Vergine tua Madre. Concedici in tutti i giorni della nostra vita di presentarle la nostra lode e le nostre pre-ghiere perchè ci ottenga una santa vita ed una morte serena nel tuo amore. Amen.

Ave, o Maria, piena di grazia, il Signore è con te. Tu sei benedetta fra le donne e benedetto è il frutto del tuo seno, Gesù.

Santa Maria, Madre di Dio, prega per noi pecca-tori, adesso e nell'ora della nostra morte. Amen.

Illumina i miei occhi perchè non abbia a mo-rire in peccato.

E il mio nemico non possa vantarsi di avermi vinto.

O Dio, aiutami.

Signore, salvami.

Gloria al Padre e al Figlio  e allo Spirito Santo. Come era nel principio, ora, e sempre nei seco-li dei secoli. Amen.  

1 Ant. Conforta, o Vergine Maria, l'anima di chi t'invoca: la tua misericordia e la tua grazia sono ovunque esaltate.  

SALMO 1

Beato chi onora il tuo nome, o Maria, la tua grazia conforterà il suo spirito.

Sarà come un giardino irrigato da acque ab-bondanti, propagherai in lui frutti di santità. Benedetta sei tu fra le donne per la fede e l'umiltà del tuo cuore.

Tu sei più bella d'ogni creatura e più santa degli Angeli e degli Arcangeli.

La tua misericordia e la tua grazia sono ovun-que esaltate, Dio ha benedetto le tue opere. Gloria...  

1 Ant. Conforta, o Vergine Maria, l'anima di chi t'invoca, la tua misericordia e la tua grazia sono ovunque esaltate.  

2 Ant. Difendici, o Madre, con la tua protezio-ne: e solleva e conforta la nostra anima.  

SALMO 2.

Perchè si agitano i nostri nemici e cospirano invano contro di noi?

Ci protegga, o Madre di Dio, la tua destra e come terribile esercito li distrugga.

Correte a Lei, voi che siete afflitti da tribola-zioni, Ella consolerà la vostra anima. Appressatevi a Lei nelle tentazioni e la sere-nità del suo volto vi conforterà.

Beneditela con tutto il cuore poichè la terra è piena della sua misericordia. Gloria...  

2 Ant. Difendici, o Madre di Dio, con la tua protezione e solleva e conforta la nostra anima.  

3 Ant. Conducimi, o Madre, al porto della sal-vezza e nel giorno della morte conforta la mia anima.  

SALMO 3.

Perchè, o Madre, mi opprimono tanti nemi-ci? Annientali con la tua potenza.

Sciogli i legami della mia empietà, solleva il peso delle mie colpe.

Abbi misericordia, o Madre, e sana la mia in-fermità, consola il dolore e l'angustia del mio cuore.

Non darmi nelle mani dei nemici a e conforta-mi nel giorno della morte.

Conducimi al porto della salvezza e rendi il mio spirito al suo Creatore. Gloria...  

3 Ant. Conducimi, o Madre, al porto della sal-vezza e nel giorno della morte conforta la mia anima.  

4 Ant. Non ci abbandonare, o Madre, nell'ora della morte ma soccorri la nostra anima quando lascerà il corpo.     

SALMO 19

Ascoltaci, o Madre, nel giorno della tribolazio-ne volgiti pietosa alla nostra preghiera.

Non ci abbandonare nell'ora della morte, ma soccorri la nostra anima quando lascerà il corpo.

Mandale incontro l'Angelo santo per difen-derla dai nemici.

Mostrale sereno il Giudice dei secoli e per la tua grazia ottenga il perdono.

Senta fra le pene il tuo sollievo e riservale un posto tra gli eletti di Dio. Gloria...  

4 Ant. Non ci abbandonare, o Madre, nell'ora della morte ma soccorri la nostra anima quando lascerà il corpo.  

5 Ant. Guidami, o Madre, alla patria e nel giorno della morte accoglimi benigna.  

SALMO 24

A te, o Madre, ho elevato il mio cuore, per le tue preghiere non arrossisca al giudizio di Dio. Non mi deridano i miei nemici perchè in te fidando trovo fortezza.

Non mi vincano insidie mortali e le forze del male non m'impediscano il cammino.

La tua potenza infranga il loro assalto e tu benigna accogli la mia anima.

Degnati di guidarmi alla patria e di unirmi alle schiere degli Angeli. Gloria...  

5 Ant. Guidami, o Madre, alla patria e nel giorno della morte accoglimi benigna.  

PRECI

Maria Madre di grazia, Madre di misericor-dia.

Difendici dal nemico e accoglici nell'ora della morte.

Illumina i nostri occhi perchè non abbiamo a morire in peccato.

Nè possa vantarsi il nostro avversario di aver-ci vinto.

Salvaci dalla violenza del nemico.

E preserva dal suo potere la nostra anima.

Salvaci per la tua misericordia.

O Madre, non rimarremo confusi perchè ti ab-biamo invocata.

Prega per noi peccatori.

Adesso e nell'ora della nostra morte.

Ascolta, o Madre, la nostra preghiera. R. E giunga a Te il nostro grido.  

PREGHIERA

Vergine santissima, quanto si commosse il tuo cuore all'annuncio che l'amatissimo tuo Figlio era stato catturato dagli empi e condannato alla croce. Per questo tuo dolore muovici a pentimen-to dei nostri peccati, perchè nell'ora della morte la nostra anima non tema l'incontro del nemico e la vista del Giudice divino. Mostraci invece gioioso il suo volto, perchè abbiamo a godere ineffabi-le gaudio.

Per Gesù Cristo, tuo Figlio, nostro Signore. Amen.  

CANTICO

Ti lodiamo, Madre di Dio ti celebriamo come Madre e Vergine.

Tutta la terra ti venera Figlia dell'eterno Pa-dre.

Gli Angeli e gli Arcangeli, i Troni e i Principa-ti ti servono fedelmente.

Le Potestà, le Virtù e le Dominazioni devota-mente ti obbediscono.

I Cherubini, i Serafini e tutti i cori degli Ange-li ti circondano esultanti.

Tutte le creature angeliche ti proclamano perennemente:

Santa, Santa, Santa Maria Madre di Dio, Madre e Vergine.

I cieli e la terra sono pieni della gloria del tuo Figlio.

Il coro glorioso degli Apostoli ti elogia Ma-dre del Creatore.

La moltitudine dei beati Martiri ti glorifica Madre del Cristo.

La gloriosa schiera dei Confessori ti procla-ma tempio della Santissima Trinità.

L'amabile coro delle Vergini ti addita mo-dello di verginale umiltà.

L'intera corte celeste ti onora sua Regina.                 

Per tutto il mondo la Chiesa ti esalta Madre della divina Maestà.

Madre del Re del Cielo, santa, dolce e pia.

Tu sei Signora degli Angeli porta del Paradi-so.

Tu scala del Regno dei cieli arca di pietà e di grazia.

Sorgente della misericordia Sposa e Madre dell'eterno Re.

Tempio dello Spirito Santo, dimora della bea-tissima Trinità.

Tu mediatrice fra Dio e gli uomini amorevo-le dispensatrice di grazie.

Tu aiuto dei cristiani, rifugio dei peccatori.

Tu Signora del mondo, Regina del Cielo e, dopo Dio, unica nostra speranza.

Tu salvezza di chi t'invoca, porto dei naufra-ghi sollievo dei miseri, rifugio dei moribondi.

Tu madre dei beati e gioia degli eletti.

Tu perfezioni i giusti e raduni gli erranti. In Te si avverano le promesse dei Patriarchi e i vaticini dei Profeti.

Tu guida degli Apostoli, maestra agli Evan-gelisti.

Tu forza dei Martiri, modello dei Confessori decoro e gioia delle Vergini.

Tu, per salvare l'uomo decaduto, accogliesti nel seno il Figlio di Dio.

Tu, vincendo l'antico avversario, hai riaper-to ai fedeli il paradiso.

Insieme con il Figlio siedi alla destra del Pa-dre.

O Vergine Maria, prega per noi tuo Figlio che un giorno sarà nostro giudice.

Ti preghiamo, soccorri i tuoi figli, a redenti col prezioso sangue del tuo Figlio.

Fa, o pia Vergine, che insieme con i Santi siamo premiati con l'eterna gloria.

Salva il tuo popolo, o Madre perchè abbia parte all'eredità del tuo Figlio.

Guidaci in questa vita e conservaci per l'eternità.

Ogni giorno, o pia Vergine, ti rivolgiamo il nostro ossequio.

E bramiamo cantare le tue lodi in eterno con le labbra e con il cuore.

Degnati, o dolce Maria, di conservarci senza peccato.

Abbi pietà di noi, o pia Madre, perchè confi-diamo in Te.

In Te speriamo, cara nostra Madre, difendici in eterno.

A Te s'addice la lode e il potere a Te l'onore e la gloria. Amen.  

PREGHIERA FINALE

O pietosissima Vergine Maria, che non abbandoni mai chi a Te ricorre e ti invo-ca, io mi rivolgo a Te animato da fiducia e ti pre-go supplichevole. O Madre di Gesù, ascoltami propizia. Amen.

 

LUNEDì

PREGHIERA QUOTIDIANA

Signore Gesù Cristo, per la tua infinita miseri-cordia, ti preghiamo di renderci degni di lodare con tutti i Santi del Cielo, la santissima Vergine tua Madre. Concedici in tutti i giorni della nostra vita di presentarle la nostra lode e le nostre pre-ghiere perchè ci ottenga una santa vita ed una morte serena nel tuo amore. Amen.

Ave, o Maria, piena di grazia, il Signore è con te. Tu sei benedetta fra le donne e benedetto è il frutto del tuo seno, Gesù.

Santa Maria, Madre di Dio, prega per noi pecca-tori, adesso e nell'ora della nostra morte. Amen.

Illumina i miei occhi perchè non abbia a mo-rire in peccato.

E il mio nemico non possa vantarsi di avermi vinto.

O Dio, aiutami.

Signore, salvami.

Gloria al Padre e al Figlio  e allo Spirito Santo. Come era nel principio, ora, e sempre nei seco-li dei secoli. Amen.

 

1 Ant. Nelle tue mani, o Madre, raccomando il mio spirito, tutta la vita e il mio ultimo giorno.  

SALMO 30

In te, o Madre, ho sperato, non sia deluso in eterno, accoglimi nella tua grazia.

Chinati ad ascoltarmi e allietami nel dolore. Tu mi sei fortezza e rifugio, tu mio conforto e difesa.

Ti ho invocata nell'afflizione del mio cuore e tu dal cielo mi hai esaudito.

Nelle tue mani, o Madre, raccomando il mio spirito, tutta la vita e il mio ultimo giorno. Gloria...  

1 Ant. Nelle tue mani, o Madre, raccomando il mio spirito, tutta la vita e il mio ultimo giorno.  

2 Ant. Abbi pietà di me dal cielo, o Madre e alla morte mi assista la tua grazia.  

SALMO 38

Ho proposto, o Madre, di vegliare sulla mia condotta quando mi ottenesti la grazia di Gesù Cristo.

La tua dolcezza ha intenerito il mio cuore si è infiammata del tuo amore la mia anima. Ascolta, o Madre, la mia preghiera vadano in rovina i miei nemici.

Abbi pietà di me dal tuo sublime trono e non lasciarmi smarrito in questa misera valle. Sostieni il mio piede perchè non cada e alla morte mi assista la tua grazia. Gloria...  

2 Ant. Abbi pietà di me dal cielo, o Madre: e alla morte mi assista la tua grazia.  

3 Ant. La tua intercessione fortifichi la mia anima e mi salvi nel giorno della morte.  

SALMO 42

Fammi giustizia, o Madre, e difendi la mia causa dagli empi, liberami dal serpente im-mondo e maligno.

La tua santa maternità lo disperda, la tua beata verginità gli schiacci il capo.

Le tue preghiere mi rendano forte contro di lui, i tuoi meriti annientino il suo potere. Precipita nell'abisso il persecutore della mia anima, sprofondalo vivo nell'inferno.

Io sulla terra inneggerò al tuo nome a e cante-rò in eterno le tue glorie. Gloria...  

3 Ant. La tua intercessione fortifichi la mia anima: e mi salvi nel giorno della morte.  

4 Ant. Nella mia umiliazione, o Madre, atten-do la tua misericordia, perchè angosce mortali mi opprimono.  

SALMO 44

Ascolta, o Madre, la mia preghiera e non di-sdegnare la mia supplica.

Mi sono profondamente rattristato al pen-siero del giudizio di Dio.

Ombre di morte mi hanno avvolto, mi ha in-vaso il timore dell'inferno.

Nella solitudine aspetto il tuo conforto e nel-la umiliazione la tua misericordia.

Glorifica la tua potenza e siano sconfitti i miei nemici. Gloria...  

4 Ant. Nella mia umiliazione, o Madre, atten-do la tua misericordia perchè angosce mortali mi opprimono.  

5 Ant. Donami, o Madre, pace e salvezza nell'ultimo giorno e ispirami una santa fiducia in vita e in morte.  

SALMO 63

Accogli, o Madre, le mie preghiere; liberami dal terrore del nemico.

Dona ai tuoi figli, o Madre, pace e salvezza nel giorno del tremendo giudizio.

Benedetta sei tu fra le donne  benedetto il frutto del tuo seno.

Illumina, o Madre, i miei occhi e rischiara la mia cecità.

Concedimi una santa confidenza in te du-rante la vita e nell'ora della morte. Gloria...  

5 Ant. Donami, o Madre, pace e salvezza nell'ultimo giorno e ispirami una santa fiducia in vita e in morte.  

PRECI

Maria, Madre di grazia, Madre di misericor-dia.

Difendici dal nemico e accoglici nell'ora della morte.

Illumina i nostri occhi perchè non abbiamo a morire in peccato.

Nè possa vantarsi il nostro avversario di aver-ci vinto.

Salvaci dalla violenza del nemico.

E preserva dal suo potere la nostra anima.

Salvaci per la tua misericordia.

O Madre, non rimarremo confusi perchè ti ab-biamo invocata.

Prega per noi peccatori.

Adesso e nell'ora della nostra morte.

Ascolta, o Madre, la nostra preghiera. R. E giunga a Te il nostro grido.  

PREGHIERA

Per le lacrime, che spargesti vedendo il tuo dolcissimo Figlio flagellato e ricoperto di ingiu-rie, ottienici, o Vergine dolcissima, dolore dei no-stri peccati e lacrime di salutare contrizione. Li-beraci dalle tentazioni del nemico, per non essere presentati vinti al divino Giudice, ma, pentiti delle nostre mancanze, otteniamo perdono e grazia nel tempo della tribolazione. Per Gesù Cristo, tuo Figlio, nostro Signore. Amen.  

CANTICO

Ti lodiamo, Madre di Dio ti celebriamo come Madre e Vergine.

Tutta la terra ti venera Figlia dell'eterno Pa-dre.

Gli Angeli e gli Arcangeli, i Troni e i Principa-ti ti servono fedelmente.

Le Potestà, le Virtù e le Dominazioni devota-mente ti obbediscono.

I Cherubini, i Serafini e tutti i cori degli Ange-li ti circondano esultanti.

Tutte le creature angeliche ti proclamano perennemente:

Santa, Santa, Santa Maria Madre di Dio, Madre e Vergine.

I cieli e la terra sono pieni della gloria del tuo Figlio.

Il coro glorioso degli Apostoli ti elogia Ma-dre del Creatore.

La moltitudine dei beati Martiri ti glorifica Madre del Cristo.

La gloriosa schiera dei Confessori ti procla-ma tempio della Santissima Trinità.

L'amabile coro delle Vergini ti addita mo-dello di verginale umiltà.

L'intera corte celeste ti onora sua Regina.                 

Per tutto il mondo la Chiesa ti esalta Madre della divina Maestà.

Madre del Re del Cielo, santa, dolce e pia.

Tu sei Signora degli Angeli porta del Paradi-so.

Tu scala del Regno dei cieli arca di pietà e di grazia.

Sorgente della misericordia Sposa e Madre dell'eterno Re.

Tempio dello Spirito Santo, dimora della bea-tissima Trinità.

Tu mediatrice fra Dio e gli uomini amorevo-le dispensatrice di grazie.

Tu aiuto dei cristiani, rifugio dei peccatori.

Tu Signora del mondo, Regina del Cielo e, dopo Dio, unica nostra speranza.

Tu salvezza di chi t'invoca, porto dei naufra-ghi sollievo dei miseri, rifugio dei moribondi.

Tu madre dei beati e gioia degli eletti.

Tu perfezioni i giusti e raduni gli erranti. In Te si avverano le promesse dei Patriarchi e i vaticini dei Profeti.

Tu guida degli Apostoli, maestra agli Evan-gelisti.

Tu forza dei Martiri, modello dei Confessori decoro e gioia delle Vergini.

Tu, per salvare l'uomo decaduto, accogliesti nel seno il Figlio di Dio.

Tu, vincendo l'antico avversario, hai riaper-to ai fedeli il paradiso.

Insieme con il Figlio siedi alla destra del Pa-dre.

O Vergine Maria, prega per noi tuo Figlio che un giorno sarà nostro giudice.

Ti preghiamo, soccorri i tuoi figli, a redenti col prezioso sangue del tuo Figlio.

Fa, o pia Vergine, che insieme con i Santi siamo premiati con l'eterna gloria.

Salva il tuo popolo, o Madre perchè abbia parte all'eredità del tuo Figlio.

Guidaci in questa vita e conservaci per l'eternità.

Ogni giorno, o pia Vergine, ti rivolgiamo il nostro ossequio.

E bramiamo cantare le tue lodi in eterno con le labbra e con il cuore.

Degnati, o dolce Maria, di conservarci senza peccato.

Abbi pietà di noi, o pia Madre, perchè confi-diamo in Te.

In Te speriamo, cara nostra Madre, difendici in eterno.

A Te s'addice la lode e il potere a Te l'onore e la gloria. Amen.  

PREGHIERA FINALE

La fiamma ardente e soave della tua carità, o Signore, mi distolga dalle cose terre-ne, perchè io muoia di amore per Te, che ti degna-sti di morire per mio amore. Amen.  

MARTEDì

PREGHIERA QUOTIDIANA

Signore Gesù Cristo, per la tua infinita miseri-cordia, ti preghiamo di renderci degni di lodare con tutti i Santi del Cielo, la santissima Vergine tua Madre. Concedici in tutti i giorni della nostra vita di presentarle la nostra lode e le nostre pre-ghiere perchè ci ottenga una santa vita ed una morte serena nel tuo amore. Amen.

Ave, o Maria, piena di grazia, il Signore è con te. Tu sei benedetta fra le donne e benedetto è il frutto del tuo seno, Gesù.

Santa Maria, Madre di Dio, prega per noi pecca-tori, adesso e nell'ora della nostra morte. Amen.

Illumina i miei occhi perchè non abbia a mo-rire in peccato.

E il mio nemico non possa vantarsi di avermi vinto.

O Dio, aiutami.

Signore, salvami.

Gloria al Padre e al Figlio  e allo Spirito Santo. Come era nel principio, ora, e sempre nei seco-li dei secoli. Amen.  

1 Ant. Proteggimi sempre, o Madre, con la tua grazia e la tua presenza onori la mia morte.  

SALMO 66

Dio abbia pietà di me e mi benedica per in-tercessione della sua Madre.

Abbi pietà, o Madre, e prega per me volgi in santa letizia la mia tristezza.

Risplendi, o Stella del mare, Vergine fulgi-dissima, inondami di luce.

Estingui le passioni del mio cuore rassere-nami con la tua grazia.

Mi protegga sempre il tuo aiuto; la tua pre-senza onori la mia morte. Gloria...  

1 Ant. Proteggimi sempre, o Madre, con la tua grazia e la tua presenza onori la mia morte.  

2 Ant. Assistimi, o Madre, nel giudizio e da-vanti a Dio difendi la mia causa.  

SALMO 72

Quanto è buono il Signore con chi onora la sua diletta Madre!

Ella è il conforto della nostra vita e il mi-gliore aiuto nelle sventure.

Il nemico avvolse di tenebre la mia mente fa sorgere, o Madre, la luce nel mio cuore. Distogli da me lo sdegno di Dio placa il Si-gnore con i tuoi meriti e le tue preghiere. Assistimi nel giudizio alla sua presenza, sii la mia avvocata e difendi la mia causa. Gloria...  

2 Ant. Assistimi, o Madre, nel giudizio: e da-vanti a Dio difendi la mia causa.  

3 Ant. Eleva a fiducia il mio timore, o Madre e salvami dai pericoli mortali.  

SALMO

Ho rivolto la mia voce a Maria, mia Madre, a e mi ha esaudito con la sua bontà.

Ha cambiato il mio timore in santa fiducia; con la sua dolce presenza mi ha rasserenato. Con il suo aiuto scampai da gravi pericoli e mi sottrassi al potere del maligno nemico. Rendo grazie al Signore e a te, o Madre pia, per tutti i doni della tua clemenza. Gloria...  

3 Ant. Eleva a fiducia il mio timore, o Madre: e salvami dai pericoli mortali. 

4 Ant. Destati, anima mia, corri incontro alla Regina del cielo.  

SALMO 79

Ascoltami, o Re d'Israele, fammi degno di onorare la tua Madre.

Sollevati, o povera anima mia, corri incon-tro alla Regina del cielo.

Spezza ogni vincolo e accoglila con inni di gloria.

Da Lei fluisce il palpito della vita e dal suo cuore s'irradia ogni salvezza.

Con la soave fragranza dei suoi doni le ani-me ritornano alla vita. Gloria...  

4 Ant. Destati, anima mia, corri incontro alla Regina del cielo.  

5 Ant. Non mi abbandonare, o Madre, in vita e in morte, ma intercedi per me presso il tuo Fi-glio Gesù.  

SALMO 83

Quanto è dolce restare con te, o potente Regi-na; a in tua compagnia scorre amabile la vita. Onoratela, o peccatori, Ella vi otterrà gra-zia e salvezza.

L'ardore della sua preghiera è più gradito d'ogni profumo la sua mediazione è sempre effi-cace.

Intercedi per me presso Gesù, tuo Figlio, e non mi abbandonare in vita e in morte.

Il tuo spirito è benefico e la tua grazia riem-pie la terra. Gloria...  

5 Ant. Non mi abbandonare, o Madre in vita o in morte, ma intercedi per me presso il tuo Figlio Gesù.  

PRECI

Maria, Madre di grazia, Madre di misericor-dia.

Difendici dal nemico e accoglici nell'ora della morte.

Illumina i nostri occhi perchè non abbiamo a morire in peccato.

Nè possa vantarsi il nostro avversario di aver-ci vinto.

Salvaci dalla violenza del nemico.

E preserva dal suo potere la nostra anima.

Salvaci per la tua misericordia.

O Madre, non rimarremo confusi perchè ti ab-biamo invocata.

Prega per noi peccatori.

Adesso e nell'ora della nostra morte.

Ascolta, o Madre, la nostra preghiera. R. E giunga a Te il nostro grido.  

PREGHIERA

Vergine beatissima, per le angustie, che il tuo cuore sostenne quando sapesti che il tuo Figlio di-lettissimo fu condannato alla croce, soccorrici nei dolori della nostra agonia. Aiutaci, o Madre, quando la nostra anima sarà insidiata dal demo-nio e spaventata al pensiero del giudizio divino; scampaci dalla sentenza dell'eterna dannazione,

perchè non siamo condannati per sempre alle fiamme dell'inferno.

Per Gesù Cristo, tuo Figlio, nostro Signore. Amen.  

CANTICO

Ti lodiamo, Madre di Dio ti celebriamo come Madre e Vergine.

Tutta la terra ti venera Figlia dell'eterno Pa-dre.

Gli Angeli e gli Arcangeli, i Troni e i Principa-ti ti servono fedelmente.

Le Potestà, le Virtù e le Dominazioni devota-mente ti obbediscono.

I Cherubini, i Serafini e tutti i cori degli Ange-li ti circondano esultanti.

Tutte le creature angeliche ti proclamano perennemente:

Santa, Santa, Santa Maria Madre di Dio, Madre e Vergine.

I cieli e la terra sono pieni della gloria del tuo Figlio.

Il coro glorioso degli Apostoli ti elogia Ma-dre del Creatore.

La moltitudine dei beati Martiri ti glorifica Madre del Cristo.

La gloriosa schiera dei Confessori ti procla-ma tempio della Santissima Trinità.

L'amabile coro delle Vergini ti addita mo-dello di verginale umiltà.

L'intera corte celeste ti onora sua Regina.                 

Per tutto il mondo la Chiesa ti esalta Madre della divina Maestà.

Madre del Re del Cielo, santa, dolce e pia.

Tu sei Signora degli Angeli porta del Paradi-so.

Tu scala del Regno dei cieli arca di pietà e di grazia.

Sorgente della misericordia Sposa e Madre dell'eterno Re.

Tempio dello Spirito Santo, dimora della bea-tissima Trinità.

Tu mediatrice fra Dio e gli uomini amorevo-le dispensatrice di grazie.

Tu aiuto dei cristiani, rifugio dei peccatori.

Tu Signora del mondo, Regina del Cielo e, dopo Dio, unica nostra speranza.

Tu salvezza di chi t'invoca, porto dei naufra-ghi sollievo dei miseri, rifugio dei moribondi.

Tu madre dei beati e gioia degli eletti.

Tu perfezioni i giusti e raduni gli erranti. In Te si avverano le promesse dei Patriarchi e i vaticini dei Profeti.

Tu guida degli Apostoli, maestra agli Evan-gelisti.

Tu forza dei Martiri, modello dei Confessori decoro e gioia delle Vergini.

Tu, per salvare l'uomo decaduto, accogliesti nel seno il Figlio di Dio.

Tu, vincendo l'antico avversario, hai riaper-to ai fedeli il paradiso.

Insieme con il Figlio siedi alla destra del Pa-dre.

O Vergine Maria, prega per noi tuo Figlio che un giorno sarà nostro giudice.

Ti preghiamo, soccorri i tuoi figli, a redenti col prezioso sangue del tuo Figlio.

Fa, o pia Vergine, che insieme con i Santi siamo premiati con l'eterna gloria.

Salva il tuo popolo, o Madre perchè abbia parte all'eredità del tuo Figlio.

Guidaci in questa vita e conservaci per l'eternità.

Ogni giorno, o pia Vergine, ti rivolgiamo il nostro ossequio.

E bramiamo cantare le tue lodi in eterno con le labbra e con il cuore.

Degnati, o dolce Maria, di conservarci senza peccato.

Abbi pietà di noi, o pia Madre, perchè confi-diamo in Te.

In Te speriamo, cara nostra Madre, difendici in eterno.

A Te s'addice la lode e il potere a Te l'onore e la gloria. Amen.  

PREGHIERA FINALE

O Santa Vergine Maria, non c'è al mondo creatura bella come Te. O figlia ed ancella del Padre celeste; o Madre santissima di Gesù Cristo, e Sposa dello Spirito Santo, prega per noi con il santo Arcangelo Michele e con tutti i Santi, il tuo Figlio, nostro dilettissimo Signore e Mae-stro. Amen.  

MERCOLEDì

PREGHIERA QUOTIDIANA

Signore Gesù Cristo, per la tua infinita miseri-cordia, ti preghiamo di renderci degni di lodare con tutti i Santi del Cielo, la santissima Vergine tua Madre. Concedici in tutti i giorni della nostra vita di presentarle la nostra lode e le nostre pre-ghiere perchè ci ottenga una santa vita ed una morte serena nel tuo amore. Amen.

Ave, o Maria, piena di grazia, il Signore è con te. Tu sei benedetta fra le donne e benedetto è il frutto del tuo seno, Gesù.

Santa Maria, Madre di Dio, prega per noi pecca-tori, adesso e nell'ora della nostra morte. Amen.

Illumina i miei occhi perchè non abbia a mo-rire in peccato.

E il mio nemico non possa vantarsi di avermi vinto.

O Dio, aiutami.

Signore, salvami.

Gloria al Padre e al Figlio  e allo Spirito Santo. Come era nel principio, ora, e sempre nei seco-li dei secoli. Amen.  

1 Ant. Fa', o Madre, che viviamo nella grazia dello Spirito Santo: e conduci le nostre anime al loro santo fine.  

SALMO 86

Fondamento di vita nell'anima del giusto ` è perseverare nel tuo amore sino alla fine.

La tua grazia solleva il misero nelle avversi-tà,  l'invocazione del tuo dolce nome gli ispira fi-ducia.

Il paradiso è pieno delle tue misericordie  e il nemico infernale è sconvolto dal tuo potere. Tesori di pace troverà chiunque in te spera chi non t'invoca non giungerà al regno di Dio. Fa', o Madre, che viviamo nella grazia dello Spirito Santo '' e conduci le nostre anime al loro santo fine. Gloria...  

1 Ant. Fa', o Madre, che viviamo nella grazia dello Spirito Santo e conduci le nostre anime al loro santo fine.  

2 Ant. Al termine della vita mi appaia il tuo amabile volto e la tua bellezza mi rapisca l'ani-ma.  

SALMO 88

Io canterò in eterno, o Madre, le tue miseri-cordie.

Il balsamo della tua pietà risani i contriti di cuore e la tua misericordia lenisca i nostri dolo-ri.

Il tuo amabile volto mi appaia al termine del-la vita e la tua bellezza mi rapisca l'anima. Eccita il mio spirito ad amare la tua bontà, muovi la mia mente ad esaltare la tua grandezza. Salvami dai pericoli della tentazione e libe-ra da ogni peccato la mia anima. Gloria...  

2 Ant. Al termine della vita mi appaia il tuo amabile volto e la tua bellezza mi rapisca l'ani-ma.  

3 Ant. Chi spera in te, o Madre, raccoglierà frutti di grazie e tu gli aprirai la porta del cielo.  

SALMO 90

Chi confida nell'aiuto della Madre di Dio vive sicuro sotto la sua protezione.

L'assalto dei nemici non gli può nuocere, nè lo colpisce l'offesa del male.

Ella lo salva dalle insidie del nemico e lo protegge sotto il suo manto.

Nei vostri pericoli invocate Maria e la vostra casa sarà preservata dal male.

Chi spera in Lei raccoglierà frutti di grazie e giungerà sicuramente il cielo. Gloria...  

3 Ant. Chi spera in Te, o Madre, raccoglierà frutti di grazie, e tu gli aprirai la porta del cielo.

4 Ant. Accogli, o Madre, la nostra anima, ed introducila nell'eterna pace.  

SALMO 94

Venite ad acclamare la nostra Madre, lodia-mo Maria, Regina di grazie.

Presentiamoci a Lei con inni di gioia,  tribu-tiamo con giubilo canti di lode.

Venite, inchiniamoci a Lei, a confessiamole in pianto i nostri peccati.

Ottienici, o Madre, completo perdono, assi-stici al tribunale di Dio.

Accogli in morte la nostra anima a ed introdu-cila nell'eterna pace. Gloria...  

4 Ant. Accogli, o Madre, la nostra anima: ed introducila nell'eterna pace.  

5 Ant. Soccorrici, o Madre, in punto di morte e conseguiremo la vita eterna.  

SALMO 99

Acclamate alla nostra Madre, uomini tutti della terra, donatevi a Lei in letizia ed esultan-za.

Ricorrete a Lei con amore e con impegno se-guite i suoi esempi.

Ricercatela con affetto ed Ella vi si mostrerà ti siate mondi di cuore e godrete la sua benevolen-za.

I tuoi protetti, o Madre, avranno pace e sollie-vo, ma senza il tuo aiuto non c'è speranza di sal-vezza.

Ricordati di noi, o Madre, e saremo liberi dal male, soccorrici in morte e conseguiremo la vita eterna. Gloria...  

5 Ant. Soccorrici, o Madre, in punto di morte e conseguiremo la vita eterna.  

PRECI

Maria, Madre di grazia, Madre di misericor-dia.

Difendici dal nemico e accoglici nell'ora della morte.

Illumina i nostri occhi perchè non abbiamo a morire in peccato.

Nè possa vantarsi il nostro avversario di aver-ci vinto.

Salvaci dalla violenza del nemico.

E preserva dal suo potere la nostra anima.

Salvaci per la tua misericordia.

O Madre, non rimarremo confusi perchè ti ab-biamo invocata.

Prega per noi peccatori.

Adesso e nell'ora della nostra morte.

Ascolta, o Madre, la nostra preghiera. R. E giunga a Te il nostro grido.  

PREGHIERA

Vergine dolcissima, un immenso dolore ti ferì l'anima quando vedesti il tuo Figlio inchiodato sulla Croce, piagato e livido per le percosse. Per questa tua sofferenza riempi il nostro cuore di compassione e di pentimento; infiammalo di amore divino, perchè la nostra anima sia monda-ta dal vizio e abbellita di virtù. Da questa misera vita sollevaci al cielo, dove possiamo un giorno venire, per Gesù Cristo tuo Figlio nostro Signore. Amen.  

CANTICO

Ti lodiamo, Madre di Dio ti celebriamo come Madre e Vergine.

Tutta la terra ti venera Figlia dell'eterno Pa-dre.

Gli Angeli e gli Arcangeli, i Troni e i Principa-ti ti servono fedelmente.

Le Potestà, le Virtù e le Dominazioni devota-mente ti obbediscono.

I Cherubini, i Serafini e tutti i cori degli Ange-li ti circondano esultanti.

Tutte le creature angeliche ti proclamano perennemente:

Santa, Santa, Santa Maria Madre di Dio, Madre e Vergine.

I cieli e la terra sono pieni della gloria del tuo Figlio.

Il coro glorioso degli Apostoli ti elogia Ma-dre del Creatore.

La moltitudine dei beati Martiri ti glorifica Madre del Cristo.

La gloriosa schiera dei Confessori ti procla-ma tempio della Santissima Trinità.

L'amabile coro delle Vergini ti addita mo-dello di verginale umiltà.

L'intera corte celeste ti onora sua Regina.                 

Per tutto il mondo la Chiesa ti esalta Madre della divina Maestà.

Madre del Re del Cielo, santa, dolce e pia.

Tu sei Signora degli Angeli porta del Paradi-so.

Tu scala del Regno dei cieli arca di pietà e di grazia.

Sorgente della misericordia Sposa e Madre dell'eterno Re.

Tempio dello Spirito Santo, dimora della bea-tissima Trinità.

Tu mediatrice fra Dio e gli uomini amorevo-le dispensatrice di grazie.

Tu aiuto dei cristiani, rifugio dei peccatori.

Tu Signora del mondo, Regina del Cielo e, dopo Dio, unica nostra speranza.

Tu salvezza di chi t'invoca, porto dei naufra-ghi sollievo dei miseri, rifugio dei moribondi.

Tu madre dei beati e gioia degli eletti.

Tu perfezioni i giusti e raduni gli erranti. In Te si avverano le promesse dei Patriarchi e i vaticini dei Profeti.

Tu guida degli Apostoli, maestra agli Evan-gelisti.

Tu forza dei Martiri, modello dei Confessori decoro e gioia delle Vergini.

Tu, per salvare l'uomo decaduto, accogliesti nel seno il Figlio di Dio.

Tu, vincendo l'antico avversario, hai riaper-to ai fedeli il paradiso.

Insieme con il Figlio siedi alla destra del Pa-dre.

O Vergine Maria, prega per noi tuo Figlio che un giorno sarà nostro giudice.

Ti preghiamo, soccorri i tuoi figli, a redenti col prezioso sangue del tuo Figlio.

Fa, o pia Vergine, che insieme con i Santi siamo premiati con l'eterna gloria.

Salva il tuo popolo, o Madre perchè abbia parte all'eredità del tuo Figlio.

Guidaci in questa vita e conservaci per l'eternità.

Ogni giorno, o pia Vergine, ti rivolgiamo il nostro ossequio.

E bramiamo cantare le tue lodi in eterno con le labbra e con il cuore.

Degnati, o dolce Maria, di conservarci senza peccato.

Abbi pietà di noi, o pia Madre, perchè confi-diamo in Te.

In Te speriamo, cara nostra Madre, difendici in eterno.

A Te s'addice la lode e il potere a Te l'onore e la gloria. Amen.  

PREGHIERA FINALE

O Dio onnipotente ed eterno che Ti degnasti nascere da Maria Vergine Imma-colata; fa che abbiamo a servirti con cuore casto ed a piacerti con animo umile. Amen.  

GIOVEDì

PREGHIERA QUOTIDIANA

Signore Gesù Cristo, per la tua infinita miseri-cordia, ti preghiamo di renderci degni di lodare con tutti i Santi del Cielo, la santissima Vergine tua Madre. Concedici in tutti i giorni della nostra vita di presentarle la nostra lode e le nostre pre-ghiere perchè ci ottenga una santa vita ed una morte serena nel tuo amore. Amen.

Ave, o Maria, piena di grazia, il Signore è con te. Tu sei benedetta fra le donne e benedetto è il frutto del tuo seno, Gesù.

Santa Maria, Madre di Dio, prega per noi pecca-tori, adesso e nell'ora della nostra morte. Amen.

Illumina i miei occhi perchè non abbia a mo-rire in peccato.

E il mio nemico non possa vantarsi di avermi vinto.

O Dio, aiutami.

Signore, salvami.

Gloria al Padre e al Figlio  e allo Spirito Santo. Come era nel principio, ora, e sempre nei seco-li dei secoli. Amen.  

1 Ant. Conforta, o Madre, la mia anima negli estremi istanti e difendi la mia causa dinanzi al Giudice dei secoli.  

SALMO 100

Canterò, o Madre, la tua misericordia e la tua giustizia, inneggerò a Te nell'esultanza del cuo-re.

Esalterò il tuo nome e la tua gloria, tu por-gerai conforto alla mia vita.

Ho zelato il tuo onore ed amore,  difendi la mia causa dinanzi al Giudice dei secoli.

La tua grazia e la tua bontà mi hanno conqui-stato, non sia deluso nella mia fiducia. Confortami negli ultimi istanti e concedimi di contemplare il Salvatore. Gloria...  

1 Ant. Conforta, o Madre, la mia anima negli estremi istanti e difendi la mia causa dinanzi al Giudice dei secoli.  

2 Ant. Da', o Madre, l'eterna pace a chi spera in Te e non abbandonarlo nell'agonia.  

SALMO 103

Loda, o anima mia, la beata Vergine il suo nome e la sua gloria vivono in eterno.

Tu rifulgi di radiosa bellezza, o dolce Maria, ti cinge, o Madre, una splendida veste.

Da Te ci viene il rimedio al peccato, la guida alla pace ed al fervido amore.

Riempi i tuoi figli di sante virtù e tieni lon-tano lo sdegno di Dio.

Dona ai tuoi devoti l'eterna gioia e non la-sciarli soli nell'agonia. Gloria...  

2 Ant. Da', o Madre, l'eterna pace a chi spera in Te e non abbandonarlo nell'agonia. 

3 Ant. Chi invoca il tuo nome, o Maria, non te-merà la morte: ed è destinato a godere con gli An-geli della pace.  

SALMO 110

Ti loderò, o Madre, con tutto il cuore, ti glo-rificherò con tutta l'anima.

I prodigi della tua grazia e della tua miseri-cordia a saranno eternati davanti al trono di Dio. Per te abbiamo avuto da Dio la redenzione e l'umanità avrà speranza di salvezza.

Sapienti sono quelli che ti onorano; ed avranno parte fra gli Angeli della pace.

Il tuo nome è glorioso ed ammirabile, chi lo porta nel cuore non temerà la morte. Gloria...  

3 Ant. Chi invoca il tuo nome, o Maria, non te-merà la morte ed è destinato a godere con gli An-geli della pace.  

4 Ant. Quando la mia anima lascerà questo mondo, vienile incontro, o Madre, ad accoglierla.  

SALMO 113

Quando la mia anima lascerà questo mon-do, vieni ad accoglierla, o Madre.

Il tuo celestiale volto la consoli la vista di Satana non la spaventi.

Sii tu la sua scala al Regno dei cieli e la via diritta al Paradiso.

Ottienile dal Padre perdono e pace  e un pre-mio glorioso fra i beati.

Difendi i tuoi devoti davanti al Giudice, pren-diti a cuore la loro causa. Gloria...  

4 Ant. Quando la mia anima lascerà questo mondo, vienile incontro, o Madre, ad accoglierla.  

5 Ant. Ero preso da angosce mortali e la visita di Maria mi ha rasserenato. 

SALMO 114

Ho amato la Madre del Signore Dio mio, la sua misericordia mi ha illuminato.

Ero preso da angosce mortali e mi ha rasse-renato la visita di Maria.

Ho corso pericolo e la sua grazia mi ha riani-mato.

Rimanga nel mio cuore il suo ricordo e non mi potrà nuocere il nemico.

A Lei rivolgi le tue lodi, o anima mia,  e tro-verai conforto nei supremi istanti. Gloria...  

5 Ant. Ero preso da angosce mortali e la visita di Maria mi ha rasserenato. 

PRECI

Maria, Madre di grazia, Madre di misericor-dia.

Difendici dal nemico e accoglici nell'ora della morte.

Illumina i nostri occhi perchè non abbiamo a morire in peccato.

Nè possa vantarsi il nostro avversario di aver-ci vinto.

Salvaci dalla violenza del nemico.

E preserva dal suo potere la nostra anima.

Salvaci per la tua misericordia.

O Madre, non rimarremo confusi perchè ti ab-biamo invocata.

Prega per noi peccatori.

Adesso e nell'ora della nostra morte.

Ascolta, o Madre, la nostra preghiera.

E giunga a Te il nostro grido.  

PREGHIERA

Vergine santissima, per il tormento che ti af-flisse sotto la Croce, quando il tuo Figlio nel dolo-re rendeva lo spirito nelle mani del Padre e ti affi-dava come madre al discepolo Giovanni, soccor-rici alla morte, quando non avremo più forze per invocarti e verranno meno i nostri sensi. Ricorda allora, piissima Madre, le preghiere che adesso ti rivolgiamo e sostieni il nostro spirito in quelle estreme necessità. Raccomanda la nostra anima al tuo dilettissimo Figlio perchè ci liberi da ogni tormento e ci conduca alla pace della Patria cele-ste. Per Gesù Cristo nostro Signore. Amen.  

CANTICO

Ti lodiamo, Madre di Dio ti celebriamo come Madre e Vergine.

Tutta la terra ti venera Figlia dell'eterno Pa-dre.

Gli Angeli e gli Arcangeli, i Troni e i Principa-ti ti servono fedelmente.

Le Potestà, le Virtù e le Dominazioni devota-mente ti obbediscono.

I Cherubini, i Serafini e tutti i cori degli Ange-li ti circondano esultanti.

Tutte le creature angeliche ti proclamano perennemente:

Santa, Santa, Santa Maria Madre di Dio, Madre e Vergine.

I cieli e la terra sono pieni della gloria del tuo Figlio.

Il coro glorioso degli Apostoli ti elogia Ma-dre del Creatore.

La moltitudine dei beati Martiri ti glorifica Madre del Cristo.

La gloriosa schiera dei Confessori ti procla-ma tempio della Santissima Trinità.

L'amabile coro delle Vergini ti addita mo-dello di verginale umiltà.

L'intera corte celeste ti onora sua Regina.                 

Per tutto il mondo la Chiesa ti esalta Madre della divina Maestà.

Madre del Re del Cielo, santa, dolce e pia.

Tu sei Signora degli Angeli porta del Paradi-so.

Tu scala del Regno dei cieli arca di pietà e di grazia.

Sorgente della misericordia Sposa e Madre dell'eterno Re.

Tempio dello Spirito Santo, dimora della bea-tissima Trinità.

Tu mediatrice fra Dio e gli uomini amorevo-le dispensatrice di grazie.

Tu aiuto dei cristiani, rifugio dei peccatori.

Tu Signora del mondo, Regina del Cielo e, dopo Dio, unica nostra speranza.

Tu salvezza di chi t'invoca, porto dei naufra-ghi sollievo dei miseri, rifugio dei moribondi.

Tu madre dei beati e gioia degli eletti.

Tu perfezioni i giusti e raduni gli erranti. In Te si avverano le promesse dei Patriarchi e i vaticini dei Profeti.

Tu guida degli Apostoli, maestra agli Evan-gelisti.

Tu forza dei Martiri, modello dei Confessori decoro e gioia delle Vergini.

Tu, per salvare l'uomo decaduto, accogliesti nel seno il Figlio di Dio.

Tu, vincendo l'antico avversario, hai riaper-to ai fedeli il paradiso.

Insieme con il Figlio siedi alla destra del Pa-dre.

O Vergine Maria, prega per noi tuo Figlio che un giorno sarà nostro giudice.

Ti preghiamo, soccorri i tuoi figli, a redenti col prezioso sangue del tuo Figlio.

Fa, o pia Vergine, che insieme con i Santi siamo premiati con l'eterna gloria.

Salva il tuo popolo, o Madre perchè abbia parte all'eredità del tuo Figlio.

Guidaci in questa vita e conservaci per l'eternità.

Ogni giorno, o pia Vergine, ti rivolgiamo il nostro ossequio.

E bramiamo cantare le tue lodi in eterno con le labbra e con il cuore.

Degnati, o dolce Maria, di conservarci senza peccato.

Abbi pietà di noi, o pia Madre, perchè confi-diamo in Te.

In Te speriamo, cara nostra Madre, difendici in eterno.

A Te s'addice la lode e il potere a Te l'onore e la gloria. Amen.  

PREGHIERA FINALE

Piissima Vergine Maria, Regina del mondo e Signora degli Angeli, ti preghiamo d'impetrare refrigerio alle anime del Purgatorio, perdono ai peccatori, perseveranza nel bene ai giusti. E difendi noi tanto deboli da tutti i perico-li. Amen.  

 

VENERDì

PREGHIERA QUOTIDIANA

Signore Gesù Cristo, per la tua infinita miseri-cordia, ti preghiamo di renderci degni di lodare con tutti i Santi del Cielo, la santissima Vergine tua Madre. Concedici in tutti i giorni della nostra vita di presentarle la nostra lode e le nostre pre-ghiere perchè ci ottenga una santa vita ed una morte serena nel tuo amore. Amen.

Ave, o Maria, piena di grazia, il Signore è con te. Tu sei benedetta fra le donne e benedetto è il frutto del tuo seno, Gesù.

Santa Maria, Madre di Dio, prega per noi pecca-tori, adesso e nell'ora della nostra morte. Amen.

Illumina i miei occhi perchè non abbia a mo-rire in peccato.

E il mio nemico non possa vantarsi di avermi vinto.

O Dio, aiutami.

Signore, salvami.

Gloria al Padre e al Figlio  e allo Spirito Santo. Come era nel principio, ora, e sempre nei seco-li dei secoli. Amen.   1 Ant. Nel giorno della morte, o Madre, infon-dimi letizia: come il tuo spirito esultò in Dio, tuo Salvatore.  

SALMO 119

Nella tribolazione ho invocato Maria ed Ella mi ha esaudito.

Liberami, o Madre, da ogni male in tutti i giorni della vita.

Schiaccia il capo del maligno nemico con la forza dell'invitto tuo piede.

Infondi nel mio cuore la letizia, che ti fece esultare nel Signore.

Appressati a Dio ed intercedi per me perchè siano cancellate le mie colpe. Gloria...    

1 Ant. Nel giorno della morte, o Madre, infon-dimi letizia, come il tuo spirito esultò in Dio, tuo Salvatore.  

2 Ant. Ottienici, o Madre, pace e perdono, perchè possiamo piamente morire nel Signore.  

SALMO 121

Ho provato intensa gioia, o Regina del cielo, al pensiero che entreremo con te nella casa di Dio.

O Paradiso, patria celeste, possiamo rag-giungerti seguendo Maria.

Ottienici, o Vergine, pace e perdono e trion-fale vittoria sui nostri nemici.

Conforta e consola il nostro cuore con la dol-cezza della tua pietà.

Diffondi, o Madre, su noi la tua clemenza perchè possiamo piamente morire nel Signore. Gloria...  

2 Ant. Ottienici, o Madre, pace e perdono per-chè possiamo piamente morire nel Signore.  

3 Ant. Confortaci, o Madre, nel cammino del-la vita e aiutaci nel giorno della tribolazione.  

SALMO 124

Chi confida nella Madre di Dio non temerà di fronte al nemico.

Esultate, voi tutti che l'amate, Ella vi aiute-rà nella tribolazione.

Ricordati, o Madre, della tua clemenza, e confortaci nel cammino della vita.

Guardaci con tenerezza, o Madre, e sconvol-gi i nostri nemici.

Siano benedette le tue opere: benedetti i tuoi santi prodigi. Gloria...  

3 Ant. Confortaci, o Madre, nel cammino del-la vita e aiutaci nel giorno della tribolazione.  

4 Ant. Fa', o Madre, che arrivi a Dio con una santa morte, e mostrami bepevolo il frutto del tuo seno.  

SALMO 128

Da gran tempo mi assalgono i nemici: libe-rami, o Madre, e proteggimi.

Non dar loro potere su di me: custodiscimi il cuore ed i sensi.

Ottienici il perdono dei peccati e la grazia dello Spirito Santo.

Rendi meritoria la nostra penitenza perchè giungiamo a Dio con santa fine.

E allora mostraci sereno e mite il frutto glo-rioso del tuo seno. Gloria...  

4 Ant. Fa', o Madre che arrivi a Dio con una santa morte e mostrami benevolo il frutto del tuo seno.  

5 Ant. Guidami, o Madre, alla salvezza e non mi dimenticare nel giorno della morte.  

SALMO 129

Dall'intimo del cuore t'invoco, o Madre, ascolta la mia voce.

Porgi benevolo ascolto alle lodi della tua gloria.

Liberami dagli avversari  e disperdi le loro insidie.

Proteggimi dal male, non mi dimenticare nel giorno della morte.

Degnati di guidarmi alla salvezza e il mio nome sia scritto fra quello dei santi. Gloria...  

5 Ant. Guidami, o Madre, alla salvezza e non mi dimenticare nel giorno della morte. 

PRECI

Maria, Madre di grazia, Madre di misericor-dia.

Difendici dal nemico e accoglici nell'ora della morte.

Illumina i nostri occhi perchè non abbiamo a morire in peccato.

Nè possa vantarsi il nostro avversario di aver-ci vinto.

Salvaci dalla violenza del nemico.

E preserva dal suo potere la nostra anima.

Salvaci per la tua misericordia.

O Madre, non rimarremo confusi perchè ti ab-biamo invocata.

Prega per noi peccatori.

Adesso e nell'ora della nostra morte.

Ascolta, o Madre, la nostra preghiera. R. E giunga a Te il nostro grido.  

PREGHIERA

Vergine Immacolata, tu non potesti trattenere il pianto mentre stringevi al cuore il tuo Figlio esanime, deposto dalla croce, e rimiravi le sue candide membra coperte di ferite. Concedici di piangere i nostri peccati e ripararli con sincera penitenza; e quando il nostro corpo si decomporrà nella morte, fa che la nostra anima risplenda del candore dell'innocenza e possa godere l'amo-re di Gesù Cristo, tuo Figlio, nostro Signore. Amen.  

CANTICO

Ti lodiamo, Madre di Dio ti celebriamo come Madre e Vergine.

Tutta la terra ti venera Figlia dell'eterno Pa-dre.

Gli Angeli e gli Arcangeli, i Troni e i Principa-ti ti servono fedelmente.

Le Potestà, le Virtù e le Dominazioni devota-mente ti obbediscono.

I Cherubini, i Serafini e tutti i cori degli Ange-li ti circondano esultanti.

Tutte le creature angeliche ti proclamano perennemente:

Santa, Santa, Santa Maria Madre di Dio, Madre e Vergine.

I cieli e la terra sono pieni della gloria del tuo Figlio.

Il coro glorioso degli Apostoli ti elogia Ma-dre del Creatore.

La moltitudine dei beati Martiri ti glorifica Madre del Cristo.

La gloriosa schiera dei Confessori ti procla-ma tempio della Santissima Trinità.

L'amabile coro delle Vergini ti addita mo-dello di verginale umiltà.

L'intera corte celeste ti onora sua Regina.                 

Per tutto il mondo la Chiesa ti esalta Madre della divina Maestà.

Madre del Re del Cielo, santa, dolce e pia.

Tu sei Signora degli Angeli porta del Paradi-so.

Tu scala del Regno dei cieli arca di pietà e di grazia.

Sorgente della misericordia Sposa e Madre dell'eterno Re.

Tempio dello Spirito Santo, dimora della bea-tissima Trinità.

Tu mediatrice fra Dio e gli uomini amorevo-le dispensatrice di grazie.

Tu aiuto dei cristiani, rifugio dei peccatori.

Tu Signora del mondo, Regina del Cielo e, dopo Dio, unica nostra speranza.

Tu salvezza di chi t'invoca, porto dei naufra-ghi sollievo dei miseri, rifugio dei moribondi.

Tu madre dei beati e gioia degli eletti.

Tu perfezioni i giusti e raduni gli erranti. In Te si avverano le promesse dei Patriarchi e i vaticini dei Profeti.

Tu guida degli Apostoli, maestra agli Evan-gelisti.

Tu forza dei Martiri, modello dei Confessori decoro e gioia delle Vergini.

Tu, per salvare l'uomo decaduto, accogliesti nel seno il Figlio di Dio.

Tu, vincendo l'antico avversario, hai riaper-to ai fedeli il paradiso.

Insieme con il Figlio siedi alla destra del Pa-dre.

O Vergine Maria, prega per noi tuo Figlio che un giorno sarà nostro giudice.

Ti preghiamo, soccorri i tuoi figli, a redenti col prezioso sangue del tuo Figlio.

Fa, o pia Vergine, che insieme con i Santi siamo premiati con l'eterna gloria.

Salva il tuo popolo, o Madre perchè abbia parte all'eredità del tuo Figlio.

Guidaci in questa vita e conservaci per l'eternità.

Ogni giorno, o pia Vergine, ti rivolgiamo il nostro ossequio.

E bramiamo cantare le tue lodi in eterno con le labbra e con il cuore.

Degnati, o dolce Maria, di conservarci senza peccato.

Abbi pietà di noi, o pia Madre, perchè confi-diamo in Te.

In Te speriamo, cara nostra Madre, difendici in eterno.

A Te s'addice la lode e il potere a Te l'onore e la gloria. Amen.  

PREGHIERA FINALE

O Madre mia, Maria Santissima, mi affido oggi e sempre alla tua misericordiosa protezione. A te raccomando l'anima ed il corpo per l'ora della morte. A te affido la mia speranza, il conforto, le pene e la fine della vita. Fa che per la tua intercessione e per i tuoi meriti, tutte le mie azioni siano compiute secondo il tuo bene-placito e la volontà del tuo Figlio. Amen. 

SABATO

PREGHIERA QUOTIDIANA

Signore Gesù Cristo, per la tua infinita miseri-cordia, ti preghiamo di renderci degni di lodare con tutti i Santi del Cielo, la santissima Vergine tua Madre. Concedici in tutti i giorni della nostra vita di presentarle la nostra lode e le nostre pre-ghiere perchè ci ottenga una santa vita ed una morte serena nel tuo amore. Amen.

Ave, o Maria, piena di grazia, il Signore è con te. Tu sei benedetta fra le donne e benedetto è il frutto del tuo seno, Gesù.

Santa Maria, Madre di Dio, prega per noi pecca-tori, adesso e nell'ora della nostra morte. Amen.

Illumina i miei occhi perchè non abbia a mo-rire in peccato.

E il mio nemico non possa vantarsi di avermi vinto.

O Dio, aiutami.

Signore, salvami.

Gloria al Padre e al Figlio  e allo Spirito Santo. Come era nel principio, ora, e sempre nei seco-li dei secoli. Amen.  

1 Ant. Confortaci, o Madre, nel giorno della morte: e presentaci al Signore.  

SALMO 130

O Madre, non s'inorgoglisce il mio cuore nè guardano sdegnosi i miei occhi.

L'Onnipotente ti ha benedetta e per tuo mezzo ha annientato i nostri nemici.

Benedetto Dio, che ti ha preservata dal pecca-to originale e t'ha fatta nascere immacolata. Benedetto Colui che è sceso in Te a sei divenu-ta madre per il suo potere.

Donaci il conforto della tua grazia e presen-taci al Signore. Gloria...  

1 Ant. Confortaci, o Madre, nel giorno della morte e presentaci' al Signore.  

2 Ant. Rivolgiamoci a Maria nel giorno della morte ed Ella ci aprirà il Paradiso.  

SALMO 134

Lodate il nome del Signore benedite Maria sua Madre.

Rinnovate le vostre suppliche a Maria, Ella susciterà in voi buoni propositi.

Andiamo a Lei con cuore contrito e non av-vertiremo lo stimolo del peccato.

Chi pensa a Lei con animo sereno troverà pace e dolcezza.

Offriamo a Lei le nostre azioni, Ella ci apri-rà il Paradiso. Gloria...  

2 Ant. Rivolgiamoci a Maria nel giorno della morte ed Ella ci aprirà il Paradiso.  

3 Ant. Quando t'invocherò, o Madre, ascolta-mi, accresci il vigore nella mia anima. 

SALMO 137

O Madre, ti loderò con tutto il cuore perchè mi hai ottenuto la clemenza di Gesù.

Ascolta, o Madre, le mie invocazioni e verrò a lodarti insieme con gli Angeli.

Quando t'invoco esaudiscimi, accresci il mio vigore.

Ti diano gloria tutti i popoli, poichè per tuo mezzo ci fu resa la salvezza.

Libera i tuoi figli da ogni turbamento, viva-no in pace sotto la tua protezione. Gloria...  

3 Ant. Quando t'invocherò, o Madre, ascolta-mi, accresci il vigore nella mia anima.  

4 Ant. Il nemico mi tende insidie, aiutami, o Madre, a non cadervi.  

SALMO 141

Elevo la mia voce a Maria ed umilmente la supplico.

Apro il mio animo a Lei, voglio esternarLe la mia pena.

Il nemico mi tende insidie, tenta di trarmi in inganno.

Aiutami, o Madre, perchè non cada davanti a lui, fa ch'io riporti completa vittoria. Liberami dalla sua oppressione, perchè in-neggi in eterno alla potenza di Dio. Gloria...  

4 Ant. Il nemico mi tende insidie, aiutami, o Madre, a non cadervi.  

5 Ant. Quando il mio spirito lascerà il corpo, a Te l'affido, o Madre, perchè l'accompagni a Dio.  

SALMO 145

Loda la tua Madre, anima mia; voglio glori-ficarla per tutta la vita.

Non cessare mai di lodarla; pensa a Lei in ogni istante.

Quando il mio spirito lascerà il corpo a Te l'affido, o Madre, perchè lo accompagni a Dio.

Non lo turbi il ricordo delle sue colpe, nè l'inquieti l'appressarsi del maligno.

Conducilo al luogo della salvezza, ove atten-da fiducioso il Redentore. Gloria...

5 Ant. Quando il mio spirito lascerà il corpo, a Te l'affido, o Madre, perchè l'accompagni a Dio.  

PRECI

Maria, Madre di grazia, Madre di misericor-dia.

Difendici dal nemico e accoglici nell'ora della morte.

Illumina i nostri occhi perchè non abbiamo a morire in peccato.

Nè possa vantarsi il nostro avversario di aver-ci vinto.

Salvaci dalla violenza del nemico.

E preserva dal suo potere la nostra anima.

Salvaci per la tua misericordia.

O Madre, non rimarremo confusi perchè ti ab-biamo invocata.

Prega per noi peccatori.

Adesso e nell'ora della nostra morte.

Ascolta, o Madre, la nostra preghiera.

E giunga a Te il nostro grido.  

PREGHIERA

Vergine gloriosissima, tu piangendo desolata hai accompagnato al sepolcro il tuo Figlio unige-nito, conforto della tua anima. Per questo dolore, ti preghiamo, rivolgi i tuoi occhi misericordiosi a noi miseri figli di Eva, che da questa valle di la-crime a te innalziamo i nostri sospiri e mostraci dopo questo esilio Gesù, frutto benedetto del tuo seno. Ottienici la grazia di morire confortati dai Sacramenti della Chiesa per incontrare miseri-cordioso il Giudice divino. Per Gesù Cristo tuo Figlio, Nostro Signore. Amen.  

CANTICO

Ti lodiamo, Madre di Dio ti celebriamo come Madre e Vergine.

Tutta la terra ti venera Figlia dell'eterno Pa-dre.

Gli Angeli e gli Arcangeli, i Troni e i Principa-ti ti servono fedelmente.

Le Potestà, le Virtù e le Dominazioni devota-mente ti obbediscono.

I Cherubini, i Serafini e tutti i cori degli Ange-li ti circondano esultanti.

Tutte le creature angeliche ti proclamano perennemente:

Santa, Santa, Santa Maria Madre di Dio, Madre e Vergine.

I cieli e la terra sono pieni della gloria del tuo Figlio.

Il coro glorioso degli Apostoli ti elogia Ma-dre del Creatore.

La moltitudine dei beati Martiri ti glorifica Madre del Cristo.

La gloriosa schiera dei Confessori ti procla-ma tempio della Santissima Trinità.

L'amabile coro delle Vergini ti addita mo-dello di verginale umiltà.

L'intera corte celeste ti onora sua Regina.                 

Per tutto il mondo la Chiesa ti esalta Madre della divina Maestà.

Madre del Re del Cielo, santa, dolce e pia.

Tu sei Signora degli Angeli porta del Paradi-so.

Tu scala del Regno dei cieli arca di pietà e di grazia.

Sorgente della misericordia Sposa e Madre dell'eterno Re.

Tempio dello Spirito Santo, dimora della bea-tissima Trinità.

Tu mediatrice fra Dio e gli uomini amorevo-le dispensatrice di grazie.

Tu aiuto dei cristiani, rifugio dei peccatori.

Tu Signora del mondo, Regina del Cielo e, dopo Dio, unica nostra speranza.

Tu salvezza di chi t'invoca, porto dei naufra-ghi sollievo dei miseri, rifugio dei moribondi.

Tu madre dei beati e gioia degli eletti.

Tu perfezioni i giusti e raduni gli erranti. In Te si avverano le promesse dei Patriarchi e i vaticini dei Profeti.

Tu guida degli Apostoli, maestra agli Evan-gelisti.

Tu forza dei Martiri, modello dei Confessori decoro e gioia delle Vergini.

Tu, per salvare l'uomo decaduto, accogliesti nel seno il Figlio di Dio.

Tu, vincendo l'antico avversario, hai riaper-to ai fedeli il paradiso.

Insieme con il Figlio siedi alla destra del Pa-dre.

O Vergine Maria, prega per noi tuo Figlio che un giorno sarà nostro giudice.

Ti preghiamo, soccorri i tuoi figli, a redenti col prezioso sangue del tuo Figlio.

Fa, o pia Vergine, che insieme con i Santi siamo premiati con l'eterna gloria.

Salva il tuo popolo, o Madre perchè abbia parte all'eredità del tuo Figlio.

Guidaci in questa vita e conservaci per l'eternità.

Ogni giorno, o pia Vergine, ti rivolgiamo il nostro ossequio.

E bramiamo cantare le tue lodi in eterno con le labbra e con il cuore.

Degnati, o dolce Maria, di conservarci senza peccato.

Abbi pietà di noi, o pia Madre, perchè confi-diamo in Te.

In Te speriamo, cara nostra Madre, difendici in eterno.

A Te s'addice la lode e il potere a Te l'onore e la gloria. Amen.  

PREGHIERA FINALE

O Maria, Madre di Dio e Vergine piena di grazia, conforto di tutti gli oppressi che t'invocano, per la grande gioia che provasti alla resurrezione di Gesù, consola la mia anima. De-gnati assistermi presso il tuo Figlio nell'ultimo giorno quando risorgerò in anima ed in corpo a render conto di ogni mia azione. Per la tua inter-cessione, pietosa Vergine e Madre, possa evitare la sentenza di condanna e giungere alla gioia eterna con gli eletti di Dio. Amen.

A cura del Beato M. Luigi Monti, Fondatore dei Figli dell'Immacolata Concezione