IL ROSARIO DEI BAMBINI

"Vieni ti farò conoscere Gesù"

Facendo il segno della croce, si dice:

O Dio, vieni a salvarmi. Signore, vieni presto in mio aiuto.

Gloria al Padre e al Figlio e allo Spirito Santo. Come era nel principio e ora e sempre nei secoli dei secoli. Amen.

Si enuncia il mistero, poi:

Padre nostro, che sei nei cieli, sia santificato il tuo nome, venga il tuo regno, sia fatta la tua volontà, come in cielo e così in terra. Dacci oggi il nostro pane quotidiano e rimetti a noi i nostri de­biti come noi li rimettiamo ai nostri debitori e non ci indurre in tentazione, ma liberaci dal male. Amen.

Ave, o Maria, piena di grazia, il Signore è con te. Tu sei be­nedetta fra le donne e benedetto è il frutto del tuo seno, Gesù. Santa Maria, Madre di Dio, prega per noi peccatori, adesso e nell'ora della nostra morte. Amen. Dieci volte. 

Gloria al Padre, ecc. come sopra.

O Gesù, perdona le nostre colpe, preservaci dal fuoco dell'in­ferno, porta in cielo tutte le anime, specialmente le più biso­gnose della tua misericordia.

Alla fine dei cinque misteri, si recita la

Salve, o Regina, Madre di misericordia; vita, dolcezza e speranza nostra, salve. A Te ricorriamo, noi esuli figli di Eva; a Te sospiriamo gementi e piangenti in questa valle di lacrime. Orsù, dunque, Avvocata nostra, rivolgi a noi quegli occhi Tuoi misericordiosi. E mostraci dopo questo esilio, Gesù, il frutto benedetto del tuo seno. O clemente, o pia, o dolce Vergine Maria.

 

MISTERI DELLA GIOIA (lunedì e sabato)

Con il mio Rosario voglio ringraziarti Gesù  

PRIMO MISTERO

L'Angelo porta un lieto annuncio a Maria

Preghiera: Cara Maria, io sono conten­to perché tu hai detto di sì al Signore e mi hai donato l'amico più buono e fedele: Gesù. Insegnami ad essere sempre ubbidiente e a saper dire di sì, a credere sempre che tu mi sei vicina e mi aiuti ad essere come Gesù mi vuole.

 

 

 

 SECONDO MISTERO

Maria va a visitare Santa Elisabetta.

Preghiera: lo ti ammiro molto, Maria, perché, senza pensare a te, sei andata in fretta ad aiutare chi era nel bisogno. lo a volte sono pigro e un pò egoista: penso a me e mi dimentico degli altri. Ma ora ti prego, aiutami ad essere dis­ponibile, generoso, pronto a correre verso chi ha bisogno di aiuto: fammi capire che solo così il mio cuore sarà sempre nella gioia.

 

 

 

 

 

 

 

TERZO MISTERO

Gesù nasce nella grotta di Betlemme.

Preghiera: Madonnina mia, avrei voluto esserci anch'io quella notte a Betlemme, vicino alla mangiatoia, a baciare e ad accarezzare il piccolo Gesù! Tu, Maria, fra tanta povertà eri felice perché avevi Gesù, il più grande tesoro. Fà che io non dimentichi che questo tesoro è anche mio!

 

 

 

 

 

 

 

 QUARTO MISTERO

Maria e Giuseppe presentano Gesù al Tempio

Preghiera: O Maria, io ti ringrazio perché sei davvero la Mamma più buona, più grande e più bella. Tu che hai offerto Gesù al Signore, ora lo doni anche a me perché io lo ami come lo ami tu. Ti prego, offri anche me al Signore, perché mi benedica insie­me a tutta la mia famiglia.

 

 

 

 

 

 

 

QUINTO MISTERO

Gesù, smarrito, viene ritrovato nel Tempio.

Preghiera: Cara Mamma, io ti chiedo di farmi essere, come Gesù, sempre ubbidiente al Padre Celeste. Benedici i miei genitori, ricompensali di tutto quanto fanno per me ed insegnami ad amarli e a rispettarli come ha fatto Gesù con te e San Giuseppe. Facci vivere sempre insieme nella serenità e nella gioia. Grazie, Maria!

 

 

 

 

  

MISTERI DELLA LUCE (giovedì)

Con il mio Rosario voglio amarti Gesù

PRIMO MISTERO

Gesù si fa battezzare nell'acqua del Giordano.

Preghiera: O dolce Mamma Maria, fammi comprendere il mistero: tuo figlio Gesù è Dio e il Padre lo conferma "Questi è il mio Figlio prediletto!". Aiutami a credere che col Battesimo sono diventato figlio di Dio. Insegnami a scegliere e fare il bene, tienimi lontano dal male, così Dio Padre gioirà anche di me.

 

 

 

 

 

 

 SECONDO MISTERO

Gesù compie il suo primo miracolo, alle nozze di Cana, cambia l'acqua in vino.

Preghiera: O dolce Mamma Maria, fammi capire quanto è buono Gesù! Con un miracolo provvede anche al vino che era finito! Aiutami a credere che con Gesù per amico, io non mancherò mai di nulla, Egli si prenderà sempre cura di me e provvederà a tutto ciò che mi sarà necessario. O Maria, fammi credere sempre nel tuo amore per me!

 

 

 

 

 

 

 

TERZO MISTERO

Gesù annuncia il Regno di Dio e invita alla conversione

­Preghiera: O dolce Mamma Maria, aiutami a capire che Gesù è venuto a cambiare i nostri cuori e a riempirli di amore, perché impariamo ad amare Dio e tutti i nostri fratel­li. Fa' che io creda che solo Gesù può aiutarmi a vincere le mie pigrizie, a togliere i miei difetti e a farmi diventare buono e generoso come Lui. Grazie Maria!

 

 

 

 

 

 

 

 QUARTO MISTERO

Gesù si trasfigura sul monte Tabor.

Preghiera: O dolce Mamma Maria, aiutami ad ascoltare le parole di Gesù e a mettere in pratica i suoi insegnamenti, perché in Paradiso io possa vedere Gesù splendente nella sua gloria. Aiutami a credere che anch'io sarò in Lui, luce, gioia e amore.

 

QUINTO MISTERO

Gesù istituisce la Santa Eucaristia.

Preghiera: O dolce Mamma Maria, aiutami a credere che Gesù è presente e vivo nell'Eucaristia e tutto si vuole donare a me. Fa che io desideri stare in sua compagnia e venga ogni giorno a fargli visita al Tabernacolo per dirgli: "O Gesù tu sei il mio più caro amico! So che mi aspettavi, eccomi! Ti voglio tanto bene!". O Maria, insegnami ad amare Gesù sempre di più!

 

 

 

 

   

 MISTERI DEL DOLORE (martedì e venerdì)

Con il mio Rosario voglio consolarti Gesù

 PRIMO MISTERO

Gesù soffre e prega nel Getzemani.

Preghiera: Caro Gesù, io non posso fare grandi cose, ma voglio rimanere vicino a te e tenerti compagnia con la mia preghiera. lo voglio essere tuo amico, Maria mi insegnerà a fare solo ciò che ti piace e che può consolarti: non devi più essere triste. Caro Gesù, io ti voglio bene. Cara Mamma del Cielo, voglio fare felice te e Gesù!

 

 

 

 

 

 

 

 SECONDO MISTERO

Gesù viene flagellato alla colonna.

Preghiera: Gesù mio. Io vorrei farti dimenticare tutto il dolore che hai sopportato. Per questo ti prometto di essere sempre buono e di perdonare e scusare chi mi offende o non si compor­ta bene con me. lo stringo forte la mano di Maria, che ti assomiglia tanto, perché mi porti vici­no al tuo Cuore e mi faccia simile a te.

 

 

 

 

 

 

 

TERZO MISTERO

 Gesù viene coronato di spine.

Preghiera: Madonnina mia, io spesso sono diverso dal tuo Gesù; assomiglio a quei soldati, quando non ci penso troppo a colpire, a prendere in giro, a parlare male degli altri. Aiutami a diventare amico di tutti, buono, sorridente, gentile, mai violento. Con il mio amore voglio accarezzare Gesù, asciugare le sue ferite. Mamma Celeste, aiutami a fare così.

 

 

 

 

 

 

 

 QUARTO MISTERO

Gesù sale il Calvario carico della Croce.

Preghiera: Cara Maria che sul Calvario hai seguito Gesù e non lo hai lasciato solo, insegnami ad amarlo e a seguirlo anche se que­sto a volte potrà costarmi. Aiutami ad accettare le piccole sofferenze, le rinunce a ciò che mi piace, per essere più unito a Gesù e a te che, per amore mio, avete sofferto con tanto coraggio.

 

 

 

 

 

 QUINTO MISTERO

Gesù muore in croce.

Preghiera: Gesù mio, io non posso capire il perché di tanta sofferenza scelta per amore mio, ma so che tu mi sei amico davvero perché condivi­di tutto con me, anche la tua Mamma. Grazie perché hai dato la tua vita per me ed hai perdonato chi ti ha crocifisso. Perdona anche me, quando ti dimentico e mi allontano da te, e fammi diventare, con l'aiuto di Maria, come tu mi desideri.

 

 

 

 

  

MISTERI DELLA GLORIA (mercoledì domenica)

Con il mio Rosario voglio lodarti Gesù

 

 PRIMO MISTERO

Gesù risorge dalla morte.

Preghiera: Dolcissima Mamma mia, come sono felice! Gesù ha vinto il peccato, il male, la morte ed ora vive per sem­pre! Con Gesù e con Te nessuno è più solo, per ognuno c'è gioia e speranza. Fammi essere sempre pronto ad annunciare a tutti questa grande felicità perché su tutto il mondo splenda come un sole Gesù Risorto.

 

 

 

 

 

 

 

 SECONDO MISTERO

Gesù sale in cielo presso il Padre.

Preghiera: Gesù mio, io ti ringra­zio perché tornando al Padre non mi hai lasciato solo, ma continui ad essere presente in ogni Ostia Consacrata e hai scelto come Tabernacolo il mio cuore. O Maria, fa' che io sia in famiglia, a scuola, con gli amici, in ogni luogo un segno di amore, di pace, di gioia. Così potrò occupare il posto che Gesù ha pre­parato anche per me, in Paradiso.

 

 

 

 

 

 

TERZO MISTERO

 Lo Spirito Santo scende su Maria e sugli Apostoli.

Preghiera: Spirito Santo, Dono di Gesù alla Chiesa e a me, io ti adoro e ti lodo perché mi fai essere sempre dalla parte di Dio e mi fai mettere Lui al primo posto. Cara Maria, fa' con me, come hai fatto con gli Apostoli: prepara il mio cuore a ricevere lo Spirito Santo, liberami da tutto ciò che non è buono e non ti piace. Io voglio essere un vero e coraggioso testimone dell'amore di Dio.

 

 

 

 

 

 QUARTO MISTERO

La Vergine Maria è assunta in Cielo.

Preghiera: O Maria, schiere di Angeli in festa ti hanno portata in Cielo, mentre cori di Santi cantavano melodie di lode e di onore a Colei che ha donato al mondo il Salvatore. Io ti penso piena di gioia vicino al tuo i figlio Gesù. Grazie Maria, perché non mi lasci mai solo, mi tieni per mano e mi conduci passo, passo, sulla via che porta in Paradiso, dove potrò vivere per sempre con Te e con Gesù.

 

 

 

 

 

 

QUINTO MISTERO

Maria è incoronata Regina del Cielo e della Terra.

Preghiera: Pieno di gioia, io ti imma­gino, Maria, in mezzo a una moltitudine di Angeli e di Santi, incoro­nata Regina del Paradiso e della Terra. Come sei bella Maria, vestita di sole, con la luna sotto i piedi e sul capo una corona con 12 stelle! O dolce Mamma Maria, sii Tu anche Regina del mio cuore, io te lo dono, fa' che sia tutto tuo e di Gesù.

 

 

 

 

  

 

 

 

 

LA VISITA AL TABERNACOLO

Vuoi fare un dono tanto gradito a Gesù Eucaristia? Va' a trovarlo davanti al Tabernacolo. Ma come fare, se ti è impossibile? Va' da Lui con il pensiero e con l'amore. Tu conosci tante Chiese, vicine e lontane in esse vi è un Tabernacolo e Gesù, giorno e notte, è quasi sempre solo... Va' col tuo cuore vicino al Tabernacolo e dì a Gesù: "Grazie perché sei qui; benedici il mondo, i sacerdoti e salva tutte le anime". Sarai felice e ti sentirai d'aver fatto contento Gesù.

CHIEDI LA BENEDIZIONE DI GESù E MARIA

Cara e tenera Madre mia Maria, tienimi stretto a te. Custodisci la mia mente, il mio cuore, i miei sensi, perché non commetta mai il peccato. Santifica i miei pensieri, affetti, parole e azioni, per­ché possa piacere a te e al tuo Gesù e Dio mio, e giunga al Paradiso con te. Gesù e Maria, benedite me e tutti i miei cari: nel nome del Padre e del Figlio e dello Spirito Santo. Amen. Ti amo, Maria, O Maria, io so chi devo amare dopo Dio: sei tu, Vergine Santa, Vergine piena di grazia. lo ti amo Maria, perché tu sei la madre di Dio, la madre di Gesù, mio Salvatore. lo ti amo, perché tu sei la Madre di tutti gli uomini, la Madre dei Santi, la consolatrice di coloro che soffrono. Io ti amo Maria, perché tu sei mia Madre, la mia dolce e tenera Madre. O Maria, io sono felice di avere una mamma dolce e buona come te. O Madre mia dolcissima, voglio amarti con cuore di figlio. Voglio essere tuo, tutto tuo, per sempre tuo. Che sarebbe di me senza di te, o Maria? Ma io so che tu non mi abbandonerai mai! O mamma mia Maria, eccomi qui davanti a te. A te affido la mia vita. Ti prego: guidami tu sulla via che conduce al cielo all'incontro con Gesù, tuo Figlio, nella gioia senza fine del Paradiso. Amen.