IL ROSARIO PER GLI AGONIZZANTI

MISTERI GAUDIOSI  

l. PRIMO MISTERO: Si contempla l'Annunciazione dell'Angelo Gabriele a MARIA Vergine O Gesù, che scendesti nel seno di Maria per chiudere le porte dell'inferno e riaprire quelle del paradiso, aprile agli agonizzanti che oggi dovranno uscire da questa vita. 

2. SECONDO MISTERO: Si contempla la visita di MARIA a Elisabetta - O Maria, che nella Visitazione rallegrasti quella casa portan-dovi Gesù, visita e consola tutti gli agonizzanti di quest'oggi, por-tando anche ad essi Gesù con la sua grazia redentrice. 

3. TERZO MISTERO: Si contempla la Nascita di GESU' Cristo nella capanna di Betlem - O Gesù, che volesti nascere alla vita della terra, benedici tutti gli agonizzanti di quest'oggi e falli nascere alla vera vita del cielo.  

4. QUARTO MISTERO: Si contempla la Presentazione di GESU' al tempio e la Purificazione di MARIA - O Maria, che presentasti Gesù al Tempio, presenta a Dio le anime di tutti gli agonizzanti di quest'oggi, impetrando ad essi di morire in pace come il vecchio Simeone, affinchè Gesù non abbia ad essere per essi causa di rovina, ma di redenzione. 

5. QUINTO MISTERO: Si contempla lo Smarrimento di GESU' e il suo ritrovamento nel tempio - O Maria, o Giuseppe, per l'agonia da voi sofferta durante lo Smarrimento di Gesù, degnatevi di assistere tutti gli agonizzanti di quest' oggi, affinchè possano anch' essi ritrovarlo con un sincero pentimento per incontrarlo benigno al suo divin tribunale.

MISTERI DOLOROSI 

1. PRIMO MISTERO: Si contempla l'Orazione di GESU' nell'orto e il sudore di sangue - O Gesù, che hai agonizzato al pensare alla perdita di tante anime, guarda con occhi di misericordia tutti gli ago-nizzanti di quest'oggi e sostienili nelle ultime lotte con l'inferno. 

2. SECONDO MISTERO: Si contempla la Flagellazione di GESU' alla colonna - O Gesù, che per scontare i peccati, che per troppo amore ai piaceri del corpo si commettono, hai voluto che fossero così cru-delmente straziate le tue carni innocenti nella Flagellazione, ricor-dati dei dolori di tutti gli agonizzanti di quest'oggi e concedi loro di accettarli con pazienza in espiazione delle loro colpe. 

3. TERZO MISTERO: Si contempla la Coronazione di spine - O Gesù, cha per annientare la nostra superbia volesti es-sere coronato di spine, concedi a tutti gli agonizzanti di quest'oggi di essere coronati in cielo d'una corona di gloria. 

4. QUARTO MISTERO: Si contempla il Viaggio di GESU' al Calvario, caricato della Croce.- O Gesù, che volesti essere condannato a morte per ottenere a noi la vita, per i meriti della tua croce cancella la sentenza di eterna morte che attende tanti poveri peccatori che oggi dovranno comparire davanti al tuo tribunale. 

5. QUINTO MISTERO: Si contempla la Crocifissione - O Gesù, noi ti chiediamo per i meriti della tua dolorosa Crocifissione e del Sangue sparso dalle tue sante Piaghe di rivol-gere. a tutti gli agonizzanti di quest'oggi le parole che rivolgesti al ladrone morente : Oggi sarai con me in Paradiso.   

MISTERI GLORIOSI  

1. PRIMO MISTERO: Si contempla la Risurrezione di GESU' - O Gesù, pel trionfo della tua Risurrezione, con-cedi a tutti gli agonizzanti di quest'oggi di risuscitare dalla morte del peccato alla vera vita della grazia e poi della gloria. 

2. SECONDO MISTERO: Si contempla l'Ascensione di GESU' - O Gesù, come salendo al cielo vi conducesti, quale orna-mento del tuo trionfo, lo stuolo delle anime sante del Limbo, così per i meriti di questo mistero salva le anime di tutti gli agonizzanti di quest'oggi, che hai conquistato col tuo Sangue. 

3. TERZO MISTERO: Si contempla la Discesa dello spirito Santo il mattino di Pentecoste - O Gesù, che per mezzo dello Spirito S. fortificasti gli Apo-stoli alle lotte della vita e ai tormenti della morte, per intercessione di Maria, invia a tutti gli agonizzanti di quest'oggi quello stesso Spi-rito consolatore. 

4. QUARTO MISTERO: Si contempla l'Assunzione di MARIA in Paradiso, quale Madre di Dio, - O Vergine SS., N. Signora della buona morte, che fosti pre-servata dai dolori della morte o che per speciale privilegio fosti esente dalla morte stessa, pena del peccato originale, assisti tutti gli agoniz-zanti di quest'oggi, facendo loro sentire la tua materna presenza. 

5. QUINTO MISTERO: Si contempla l'Incoronazione di MARIA dalla Santissima Trinità - O Maria, ora che siedi Regina sul trono della tua gloria, non scordare i tuoi figli che ancora sono in viaggio verso la patria, ma concedi loro, specialmente agli agonizzanti di quest'oggi, di ve-nirti a raggiungere nella beata eternità.