LA MEDAGLIA DEL BAMBINO GESU' DI PRAGA

E' una croce "di Malta" di grandezza comune, con incisa l'immagine di Gesù Bambino di Praga, ed è benedetta. Si rivela assai efficace contro le insidie del demonio che cerca di nuocere sia alle anime che ai corpi.

Essa attinge la sua efficacia dall'im-magine del Bambino Gesù e dalla croce. Vi sono incise alcune parole evangeli-che, quasi tutte pronunciate dal Divino Maestro. Intorno alla figura di Gesù Bambino si leggono le iniziali: "V.R.S." Vade retro, Satana (Vattene, Satana); "R.S.E." Rex sum ego (Io sono re); "A.R.T." Adveniat regnum tuum (Venga il tuo regno).

Ma l'invocazione più efficace per te-nere lontano il demonio ed impedirgli di fare del male è certamente il nome "Jesus". E' il nome adorabile con cui gli apostoli guarivano gli infermi e risusci-tavano i morti.

Altre parole non meno significative sono: Verbum caro factum est (E il Verbo si è fatto carne), che sono incise sul retro della medaglia, con quelle attorno al monogramma di Cristo che dicono: Vincit, Regnat, Imperat, nos ab omni malo defendat (Vince, Regna, Domina, ci difende da ogni male).

La medaglia-salvaguardia, che è an-che un oggetto artistico, viene spedita a chi ne fa richiesta al santuario.

 

SANTUARIO DI GESU' BAMBINO

PADRI CARMELITANI SCALZI

Piazzale Santo Bambino 1

16011 Arenzano

GENOVA

Tratto da: "Il devoto di Gesù Bambino di Praga"